I principali utilizzi del cartongesso

Richiedi subito un preventivo gratuito


Gratis e senza nessun impegno!

1. Invia la tua richiesta gratuitamente

Invia tramite il modulo dedicato la tua richiesta di preventivo completamente gratuita e senza impegno.

2. Attendi la risposta delle aziende

Riceverai gratuitamente e senza sbatterti a cecare aziende su internet uno o più preventivi effettuati dai migliori professionisti della tua zona. 

3. Valuta e scegli l'azienda

Scegli il preventivo migliore tra quelli ricevuti e concorda con il professionista tempi e luogo di lavoro.

hello world!
Published: Aprile 14, 2021

I principali utilizzi del cartongesso

Il cartongesso è un materiale da costruzione che viene spesso utilizzato nell'edilizia per le sue particolari caratteristiche. Ideato negli Stati Uniti d'America alla fine del diciannovesimo secolo il suo valore e la sua utilità vennero ben presto riconosciute anche in Europa.

Questo rivoluzionario materiale, infatti, non solo si diffuse in tutto il mondo poco dopo la sua invenzione, ma continuò ad evolversi nel corso del tempo, migliorandosi continuamente.

I motivi per i quali il cartongesso ha avuto così tanto successo nell'industria edile sono sicuramente da ricercarsi nella sua versatilità, nel suo basso costo e nella facilità con cui questo materiale può essere utilizzato. Ma quali sono i principali utilizzi del cartongesso?

La risposta semplice è che questo materiale viene solitamente utilizzato per la realizzazione di pareti divisorie o di controsoffitti. Ma, in realtà, ormai sono stati ideati diversi tipi di cartongesso che, a seconda delle caratteristiche, vengono utilizzati per diversi scopi.

Non è raro, ad esempio, che le lastre di cartongesso vengano utilizzate nella costruzione di cabine armadio, librerie a muro oppure che ne venga utilizzato un particolare tipo per costruzioni esterne o per garantire l'isolamento termico e acustico di una stanza o dell'intera abitazione.

 

Tipologie di cartongesso

Dalla sua creazione negli Stati Uniti, si è cercato di rendere il cartongesso sempre migliore, affinché si configurasse come un materiale da costruzione adatto a soddisfare ogni tipo di necessità.

Molti dei tentativi fatti per migliorare il cartongesso, affinché si potesse adattare facilmente a qualunque tipo di costruzione, ebbero un discreto successo.

Ad oggi esistono diverse tipologie di cartongesso che ne permettono l'utilizzo per diversi tipi di costruzioni. Il cartongesso classico, infatti, è quello solitamente maggiormente utilizzato quando non si hanno particolari necessità; si tratta semplicemente di un materiale con le caratteristiche elencate prima: economico, estremamente versatile, di facile posa ed estremamente versatile. Viene prodotto in lastre di vari formati per meglio adattarsi ai bisogni dei costruttori.

Le tipologie meno comuni, invece, comprendono

  • il cartongesso ignifugo, utilizzato dove è il rischio di propagazione di un incendio è alto;
  • il cartongesso per costruzioni esterne, adatto a strutture più solide e robuste che devono resistere alle intemperie e agli agenti meteorologici;
  • il cartongesso flessibile, che viene utilizzato spesso per realizzare strutture ondulate, curve o che prevedono elementi irrealizzabili con il normale cartongesso;
  • il cartongesso idrorepellente, progettato per resistere ad acqua ed umidità e solitamente utilizzato nei bagni e nelle cucine;
  • il cartongesso termoacustico, che tende ad avere caratteristiche isolanti migliori del normale cartongesso;
  • il cartongesso per isolamento acustico, appositamente studiato per limitare la diffusione dei suoni;
  • il cartongesso resistente ai carichi, che riescono a sorreggere pesi maggiori rispetto alla tipologia standard;
  • il cartongesso resistente alle radiazioni, che viene spesso utilizzato i contesti ospedalieri per le sale di radiologia.

 

I numerosi vantaggi del cartongesso

Grazie alla sua adattabilità ed alle numerose tipologie che vengono prodotte, il cartongesso si presta ad un numero davvero ampio di utilizzi. La possibilità di utilizzarlo in quasi qualsiasi tipo di costruzione si desideri è solo uno dei numerosi vantaggi del cartongesso.

È grazie a questa caratteristica unita al costo estremamente ridotto del materiale ed alla facilità di posa, infatti, che il cartongesso è riuscito a diventare uno dei materiali preferiti e più utilizzati da diverse imprese edili in tutto il mondo. Ma non solo: capita spesso che esperti di bricolage, fai da te e privati utilizzino questo materiale.

La sua facile reperibilità ed il suo utilizzo estremamente semplice lo rendono adatto anche alle necessità dei privati, che possono acquistarlo facilmente per realizzare i propri progetti, anche se, se non si ha mai usato il cartongesso, è sempre consigliato rivolgersi ad un professionista.

 

Prezzi delle lastre di cartongesso

Abbiamo già evidenziato più volte che uno dei punti di forza del cartongesso consiste proprio nella sua economicità. Infatti è possibile trovare le lastre di cartongesso ad un costo relativamente basso rispetto ad altri materiali.

Tuttavia, a seconda della tipologia che viene acquistata, i prezzi delle lastre di cartongesso possono variare sensibilmente; il normale cartongesso ha un costo decisamente più contenuto, infatti, di una delle tipologie con funzioni particolari. Al costo del cartongesso vanno comunque sommati quelli degli altri materiali necessari alla costruzione che deve essere realizzata e anche quelli di manodopera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © Ristrutturointerni.it 2k21 
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram