Come mantenere pulita la condotta fognaria

Una rete fognaria intasata crea seri problemi che compromettono l'integrità del gasdotto, ma crea anche rischi per la salute pubblica.

Questo è il motivo per cui la pulizia delle reti fognarie è una questione che dovrebbe interessare tutti i responsabili della manutenzione dei comuni, delle grandi aziende, nonché dei cittadini e dei proprietari di case in qualsiasi città o area rurale.

La mancanza di pulizia delle reti fognarie causa problemi come lo straripamento delle acque reflue sulle strade pubbliche, la contaminazione ambientale e la proliferazione di malattie, solo per citarne alcuni.

Da qui l'importanza di affrontare la questione da un punto di vista comunitario e ambientale. Il corretto utilizzo delle reti fognarie deve essere un impegno di tutti gli utenti, siano essi aziende, cittadini o enti pubblici.

 

Quando deve essere effettuata la pulizia delle reti fognarie?

In generale, i proprietari di case o i residenti delle comunità non sanno quante volte o quanto spesso è opportuno pulire le reti fognarie. È un intervento che necessita di una manutenzione regolare o solo quando necessario?

Dal punto di vista di un proprietario di casa, di una comunità o di un responsabile della manutenzione aziendale, la risposta è "quando necessario".

Tuttavia, la visione di un funzionario incaricato della questione in un consiglio comunale o in un altro ente pubblico deve essere diversa. Questa visione deve soddisfare un criterio preventivo e rispettare un programma di manutenzione stabilito e programmato con diversi anni di anticipo.

Le politiche pubbliche in materia di igiene e salute sono diverse a seconda del numero  di abitanti nel comune o nel paese. Per questo motivo è più importante concentrarsi sui bisogni degli abitanti, urbani o rurali, e sul modo in cui possono individuare il momento opportuno per contrarre la pulizia delle reti fognarie.

Una rete intasata di solito fornisce segnali prima del blocco completo. Tra questi abbiamo:

 

Come intervenire?

Quando si parla di pulizia delle reti fognarie, bisogna capire che è un compito che va oltre la struttura dell'abitazione o l'impianto industriale compromesso.

Soprattutto nelle grandi città e metropoli come Roma, l'intervento certamente coinvolge reti fognarie che possono interessare diversi immobili, per questo motivo in questo caso è importante assumere una ditta specializzata in spurgo fognature a Roma, per effettuare la pulizia della rete.

 

Cosa devi sapere sulla tua rete fognaria

Dal punto di vista della Pubblica Amministrazione è importante tenere conto di quanto segue:

Se le reti fognarie di un determinato settore hanno più di 30 anni, è il momento di effettuare un sopralluogo ed effettuare una pulizia completa, anche se non ci sono sintomi di guasto o blocco.

Questo è molto più urgente, nelle reti fognarie che passano sotto i marciapiedi alberati. Le radici degli alberi penetrano nei tubi e sono una delle cause più frequenti di intasamento e deterioramento della rete fognaria.

La pulizia delle reti fognarie è un compito che deve essere svolto da professionisti nello sblocco delle tubazioni e che abbiano i mezzi necessari per offrire un servizio di autospurgo. Quali sono le caratteristiche di un'azienda ideale per svolgere questo lavoro?

 

A chi rivolgersi per la pulizia delle reti fognarie?

L'esperienza e la capacità tecnica ed operativa dell'azienda prescelta dovrebbero essere i criteri che prevalgono nella selezione:

 

Come prevenire l'intasamento delle reti fognarie?

L'importanza dell'utilizzo della rete fognaria è un tema che dovrebbe generare consapevolezza tra tutti i cittadini. Ciò può essere ottenuto attraverso campagne di sensibilizzazione che includono visite a proprietà residenziali, commerciali e industriali.

È importante sensibilizzare i costruttori all'importanza di separare le reti della rete fognaria da quelle dell'acqua piovana. È necessario evitare l'interconnessione dei canali del tetto alle reti fognarie.

Quest'ultimo è progettato per ricevere solo lo scarico. Quando il collegamento dei canali di acqua piovana avviene con le reti fognarie, si ha un aumento del volume d'acqua, che la tubazione non può sostenere, e finisce per stravaso nelle strade o ai piani inferiori delle residenze.

Impedire alla sorgente, nei pozzi o negli scarichi delle abitazioni, l'ingresso di materiali solidi, grassi o residui suscettibili di solidificazione, è un'ottima misura per evitare l'ostruzione delle reti fognarie.

Infine, la pulizia delle reti fognarie è un'attività che deve essere svolta periodicamente e preventivamente. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *